Controllo degli Accessi con Rilevazione della Temperatura, Riconoscimento Facciale e Tag di Prossimità

Uno dei maggiori sintomi dell'infezione virale è la presenza di una temperatura anormale. Il corpo umano ha una temperatura normale compresa tra 36.5° e 37°C. Il superamento di tale soglia e dei 37.3°C può essere considerata come un campanello d'allarme per la presenza di una patologia.

Attualmente la misurazione della temperatura presenta le seguenti difficoltà:

  • Scarsa Efficienza.
    I tradizionali sistemi di rilevamento della temperatura attualmente in commercio si basano su termometri a prossimità o contatto. Questi metodi richiedono tempo per la rilevazione, non creano archivi e causano code all'ingresso.
  • Rischio di Contagio.
    La rilevazione con sistemi portatili deve essere utilizzata da personale il quale, essendo in prossimità di un potenziale contagio, aumenta sicuramente il rischio di una contaminazione.
  • Archivio Eventi.
    I sistemi tradizionali non hanno un archivio degli eventi, il quale permetterebbe una tracciabilità del soggetto, oggi molto importante per risalire al potenziale contagio.

Parliamo di un sistema adatto a Scuole, Comunità, Uffici, Aziende e Meeting Room e che permette di avere nessun contatto diretto con possibili contagi, velocità di controllo, flessibilità ed archivio eventi per la tracciabilità dei soggetti a rischio.

Scarica il PDF dettagliato Contattaci
Antifurti per Abitazioni Private Parma

I Partner di Studio Sicurezza

Informazioni Prodotto

  • 1. Melexis Sensore Temperatura: Il dispositivo è equipaggiato con del sensore Melexis, attualmente High End dei produttori, per una precisa misurazione della temperatura
  • 2. Doppia Telecamera per Riconoscimento 3D
  • 3. Illuminazione IR
  • 4. Luce bianca per Compensazione Ambiente
  • 5. Temperatura rilevata / Presenza mascherina
  • 6. Comparazione Foto Database
  • 7. Mappa Termica

Applicazione Semplice e Veloce

Ogni dispositivo può essere installato in versione stand alone senza l'ausilio di alcun software di controllo. Il terminale dispone di un web server a bordo, attraverso il quale si effettuano le programmazioni necessarie.

Una postazione client può essere (non indispensabile) utilizzata come monitor remoto.

Il dispositivo può essere programmato per funzionare senza l'utilizzo di alcun database fotografico, così da non avere conservazione di immagini biometriche (dati sensibili), ma solo come controllo temperatura e rilevazione mascherina.

Ricordiamo l'importanza di avere una tracciabilità degli eventi.

Scarica il PDF dettagliato Contattaci
Antifurti per Abitazioni Private Parma

Studio Sicurezza

Il modo più semplice per proteggere la tua casa dalle intrusioni con efficacia e senza falsi allarmi
Entra

Software Tools Web Server

Il terminale può archiviare fino a 100.000 eventi.
Possibilità di memorizzazione dei transiti, informazioni della temperatura, dati utente, temperatura anomala, intervento del personale, ricerca ed esportazione dei dati.

Qui a lato un'anteprima in tempo reale del volto in HD, informazioni utente e foto del momento, l'indicatore di temperatura e l'avviso di temperatura anomala.

IVMS Software di centralizzazione terminali

Il software di centralizzazione IVMS, attraverso la rete LAN, permette la programmazione e la gestione in tempo reale di dieci terminali simultaneamente. Le funzioni sono molteplici, dalla gestione archivio credenziali simultanea al download della cronologia passaggi, dalla ricerca eventi alla visione in tempo reale dei volti.

Scarica il PDF dettagliato Contattaci
Antifurti per Abitazioni Private Parma